EMERCRIM
Cerca
Close this search box.

Corso per giornalismo investigativo e per gli inviati nelle zone di guerra

Il corso offre un’ampia gamma di suggerimenti sul come muoversi nelle zone di guerra, sia sul piano operativo che amministrativo che del diritto internazionale. Particolare attenzione è riservata all’equipaggiamento dei giornalisti ed operatori inviati di guerra (e nelle aree calde a rischio attentati terroristici).

Saranno indicate le procedure agevolate (fino al 31 dicembre 2023) per l’acquisto dei dispositivi di sicurezza degli inviati di guerra (elmetti e giubbotti antiproietile) come stabilito dall’Art. 2-ter del DL 14/2022.

Tutti coloro che sono iscritti all’Ordine dei giornalisti o che svolgono professione di fotoreporter o video-operatore, dipendenti di testate o freelance in procinto di recarsi nelle zone di guerra, possano acquistare tali dispositivi previo rilascio di un nulla osta da parte della Questura.